Vai al contenuto pricipale

After the PhD

Le iniziative intraprese per monitorare gli sbocchi professionali evidenziano come, nel triennio successivo al conseguimento del titolo, la maggioranza dei Dottori di ricerca ottenga una posizione lavorativa attinente al titolo conseguito. In particolare, molti dottori ottengono assegni di ricerca, o altre forme di contratto a tempo determinato in Atenei italiani. Altri dottori continuano l'attività di ricerca come postdoctoral fellows in Università e centri di ricerca stranieri. Alcuni dottori di area medica e psicologica esercitano attività assistenziale in strutture pubbliche o in qualità di liberi professionisti. Infine, è importante rilevare un piccolo ma significativo assorbimento in strutture universitarie con posizioni di ricercatore a tempo determinato.

Ultimo aggiornamento: 01/10/2019 14:17
Non cliccare qui!